lunedì 14 maggio 2012

Biscotti vi amo, vi odio.

Dahhhhh. Sta mattina ho avuto la pazza idea di i cucinarmi dei biscotti. Con la convinzione che ne avrei mangiato solo uno e gli altri li avrei lasciati ai miei e a mia sorella. Bella convinzione. Li ho mangiati tutti io, tranne 2. Ero caldi, con profumo delizioso, resistere era impossibile! Mi odio, ho zero autocontrollo. Praticamente mi sono rovinata con le mie stesse mani, che genio. Cavolo, proprio oggi che peso 52 é.é

Oggi palestra a palla, devo consumare tutte quelle fottutissime calorie.


Published with Blogger-droid v2.0.4

5 commenti:

Queer. ha detto...

Ah, direi che siamo in sintonia.

ìncubo ha detto...

Per cucinare e resistere bisogna avere una forza unica, cosa che non sempre si ha, non in tutti i momenti almeno. La prossima volta se proprio vuoi cucinare qualcosa fallo solo per te, tipo un solo muffin, solo tre o quattro biscotti, una crostatina piccola C:

where i end and you begin ha detto...

Purtroppo i dolci sono una rovina. La prossima volta andrà meglio, giusto? :*
Un bacione,
Snotra.

Marla ha detto...

Come ti capisco, io proprio ieri mi sono abbuffata di biscotti! Se potrei non li comprerei per niente, ma sono di mio fratello quindi li devo avere per forza in casa. Che bello, mia madre oggi ne ha comrpati altri 3 pacchi -.-"
Io per cercare di rimediare ho fatto 3 ore di cyclette, ma i sensi di colpa c'erano lo stesso!

Laitale ha detto...

I biscotti sono un dramma..quando ci sono in casa devo lottare per non abbuffarmi...ti capisco benissimo!